Primo Maggio. Una riflessione per il futuro del lavoro. Editoriale del Coordinatore Nazionale Benedetto Di Iacovo

“Il valore del lavoro deve essere riposto al centro dell’agenda parlamentare e del Governo che si andrà a formare. E questo non può non essere ricordato nella giornata Internazionale della festa del lavoro che si celebra in tutto il mondo. Il 1° Maggio nella sua storia, nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori per affermare i propri diritti e per migliorare le proprie condizioni lavorative, ma questa

Manifestazione Nazionale 1 Maggio a Brindisi. Il senso della giornata. Parla Ercole Saponaro, Segretario provinciale Confial di Brindisi.

Si avvicina l'atteso appuntamento della Manifestazione nazionale di Quadri e Delegati del Sindacato CONF.I.A.L. (Confederazione Italiana Autonoma Lavoratori), che si terrà nella zona industriale di Brindisi, presso la sala convegni del ristorante "Break24". Sulla scelta di Brindisi come sede di questo importante incontro hanno influito due fattori: l'ingresso di Ercole Saponaro nel sindacato, il quale ha portato nuova linfa ed esperienza all’interno del presidio organizzativo provinciale; l'importanza che riveste il

A Brindisi la manifestazione nazionale CONF.I.A.L. per il Primo Maggio 2018, Festa dei Lavoratori e delle Lavoratrici.

Si terrà a Brindisi, il prossimo 1 maggio, la Manifestazione di Quadri e Delegati del Sindacato Confial (Confederazione Italiana Autonomi Lavoro), che vedrà anche la partecipazione del Coordinatore della Segreteria Nazionale Confial Benedetto Di Iacovo. La Confial  diretto da un Dirigente sindacale di lungo corso, è un sindacato giovane,  nato appena nel 2014, ma con le idee chiare: l’intento è quello di riconsegnare al lavoro quel valore di libertà, di dignità,